IL PUNTO VINCENTE

1) IL PUNTO VINCENTE - di Novak Djokovic edizioni Pickwick

Quando mi occupo della materia “Mentalità Vincente”, uno dei miei punti di riferimento è sicuramente Novak Djokovic, pluri campione del tennis e di vita. È considerato uno dei più grandi tennisti di tutti i tempi ed è stato a lungo il numero uno al mondo nella classifica ATP. La sua miglior stagione, secondo la critica, è stata nel 2011. La cosa strana è che fino a due anni prima, le sue prestazioni erano scadenti da non riuscire a completare un torneo a causa dei suoi continui infortuni. Il segreto che l’ha portato a fare quello che ben sapete, è stato il cambiamento di alimentazione. In maniera genuina, Djokovic si racconta, dall’infanzia sotto le bombe a Belgrado, fino ai nostri giorni… quelli del successo personale e professionale.
Tra le pagine, Djokovic fa sua una frase di Winston Churchill: “Ci guadagniamo da vivere con ciò che facciamo, ma ci costruiamo una vita con ciò che diamo.” Continuando dice: “La speranza che altre persone possano trarre ispirazione da me, è una motivazione forte che mi aiuta a mantenere un atteggiamento positivo e a rimanere sulla retta via.” 
È un libro che mi ha molto ispirato su diversi punti e sicuramente sull’argomento dell’alimentazione. Nel percorso della mia vita, ho testato diverse alimentazioni e ad oggi la mia colazione è come quella di Djokovic: appena alzato 3/4 bicchieri d’acqua naturale a temperatura ambiente e 2 cucchiai di miele, dopodiché a metà mattinata mangio un frutto, solitamente la banana. Attenzione, non voglio influenzare le tua decisioni, ma penso che ognuno di noi debba fare le proprie scelte per il benessere personale. Come ho scritto sul mio libro “Mentalità Vincente”, quello che dà beneficio a me, può non dare beneficio agli altri. Invece, mi permetto di darti un consiglio: quando sperimenti qualsiasi tipo di alimentazione (e non solo), ascolta il tuo corpo nell’immediatezza, ma anche nelle ore successive fino al giorno seguente. 
È un libro che consiglio vivamente a tutti coloro che vogliono crescere sia nella sfera privata che in quella professionale. Libro di facile lettura, volendo si può leggere anche in un giorno perché coinvolgente.