TESTIMONIANZE

 

DICONO DI ME E DEL MIO LIBRO...

 

 

Caro Stefano, abbiamo percorso un lungo cammino insieme, siamo cresciuti nella  stima e nel rispetto reciproco: io sono maturato professionalmente e tu sei diventato un Uomo in grado di affrontare e superare consapevolmente con coraggio e determinazione molte prove e momenti difficili.  

Questa è la vera "mentalità vincente" di cui parli nel tuo libro e che in definitiva hai sempre dimostrato di possedere  permettendoti di affrontare, superandole, fasi anche molto delicate e negative della vita e della malattia.

 

Valerio De Conca (Medico)

 

 

 

… leggendo questo suo libro l’ho immediatamente riconosciuto nei valori che esprime. I pilastri che indica li ha sperimentati sulla sua pelle e non li ha mai subiti. Li ha magari scoperti, rivelati, ma li aveva già nel suo DNA. Sicuramente Stefano non si fermerà qui e chi leggerà questo libro, facendone suo il contenuto, affronterà con passione e tenacia le sfide che la vita ci presenta ogni giorno.

Giorgio Palmucci (Amministratore Delegato)

 

 

 

Stefano Lorenti lo scrive nell’introduzione: questo libro non è un ricettario e neppure un manuale. L’autore non dottoreggia, non sale in cattedra: accompagna il lettore, partendo dalle sue intense esperienze di vita, verso un viaggio affascinante. Mentalità Vincente. Due parole, e tutto un mondo attorno, che richiedono conoscenze e competenze.

 

Giampiero Ventura (Ct Nazionale Italiana di Calcio)

 

 

 

 

Sono contento di aver preso in mano la mia vita e senza dubbio parte del mio stato attuale di serenità è dovuto alla tua passione lavoro di coach motivazionale.

Ecco sarai il mio esempio per poter affrontare la più bella attività al mondo:

"Essere genitore".

 

Catello La Mura (Restaurant Manager)

 

 

 

 

Stefano ha espresso la volontà di avvicinarsi al mio settore ed è lì che l'ho visto mettere in pratica tutto quello di cui  ora parla nel suo libro: l'approccio modesto alle materie non conosciute, la volontà di imparare, il coraggio di chiedere e richiedere chiarimenti quando qualcosa non gli era chiaro, la sensibilità nei confronti degli altri, che mai era debolezza o accondiscendenza, la serietà in ogni cosa che faceva, senza pero' che gli venisse meno  il sorriso...

Non sono dunque sorpresa dei grandi passi da gigante che ha fatto e sono certa che tutti i suoi consigli ed i suoi suggerimenti possano essere d'aiuto a tante persone: Stefano per primo, ne ha fatto tesoro.

 

Alida Maddalena (Direzione Risorse Umane)

 

 

 

 

 

Descrivere una persona in poche righe è sempre complicato, se poi a questa difficoltà si aggiungono anche amicizia e personalità eclettica, l’esercizio rischia di diventare impossibile… Fatta questa premessa, non mi sottraggo all’incombenza. Ho conosciuto Stefano in un contesto professionale molto particolare (i villaggi di vacanza) e quando svolgeva una professione che io considero quasi una missione: l’infermiere. Ecco, credo che questa sua propensione ad aiutare gli altri, l’abbia portato a diventare l’ottimo “coach degli stati d’animo” che è ora !

 

Marco Bonomi (Direttore Operativo)

 

 

 

 

 

… una persona squisita con una grande bontà d’animo. Amato dai suoi Team, riconosciuto come vero professionista e con la “felicità degli altri” come suo primo obiettivo.

 

Lionel Sacchi (HR Director)

 

 

 

 

 

Ho conosciuto Stefano nel settore del turismo, è stato il mio Responsabile delle Risorse Umane, c’è stato subito feeling con lui, facile parlare e ricevere buoni consigli. È stato un capo, deciso, giusto e leale. Persona ligia al dovere ma di spirito  che coglie i lati più belli della vita e delle persone.

 

Federico Amicarelli (Export Sales Manager)

 

 

 

 

 

 

Tu, l’energia l’hai sempre avuta dentro di te non so se per un regalo della vita o semplicemente perché le tue battaglie quotidiane sono state un po’ più impegnative di altri. A volte penso che tu abbia l’eleganza del vivere. Non so se comprendi quello che voglio dire… ma penso questo.

 

 

 

 

 

 

Conosco Stefano dal 1998. Ho sempre pensato che un giorno ci saremmo ritrovati… questo giorno è arrivato. Leggendo il suo libro non posso che essere super felice di avere un amico del calibro di Stefano che ha avuto il coraggio di fare delle scelte importanti per dare un esempio a tutti che la mentalità vincente si trova in ognuno di noi, basta scavarla nel profondo per trovarla… ma soprattutto non lasciarsi mai andare al primo ostacolo. Grazie Stefano… !

 

Massimo Provenza (Imprenditore)

 

 

 

 

 

Libro molto profondo, insegna ad amare i veri valori della vita che sono già tutti vicino a noi ma non ce ne accorgiamo… ciò che cerchiamo in realtà è dentro di noi… basta ascoltare il nostro cuore! Grazie Stefano per l’amore che trasmetti nel tuo bellissimo libro. Lo consiglio a tutte quelle persone che nella loro vita vince sempre il cuore.

 

Cliente Amazon

 

 

 

 

 

Un grande libro fatto da esperienze reali e vissute nella propria vita. Assolutamente consigliato a tutte le persone che credono nel potere della mente.

 

Cliente Amazon

 

 

 

 

 

I read it back to back in a weekend. What i liked the most is the smooth transition from theoretical concepts to practical applications. After having read it, I’ve started to look at challenges and projects from different perspectives and find solutions and actions which i didn’t think before.

 

Cliente Amazon U.K.

 

 

 

Attraverso le esperienze della sua vita, l’autore ci accompagna nella lettura del libro per farci riscoprire quella mentalità vincente innata e presente in ciascuno di noi, ma che per diverse vicissitudini è andata perduta. L’opera, come lui stesso scrive, … non è un manuale e neppure un ricettario, è un qualcosa di molto, molto di più… un supporto… per tutte quelle persone che si trovano a vivere un periodo di difficoltà per motivi di salute, o per lavoro oppure nello sport, ma che a mio avviso, può essere di aiuto in qualsiasi ambito. Ciò che traspare durante tutta la lettura del libro è pura energia, una forza vitale e contagiosa dell’autore, unita ad un’intensa umiltà di colui che non sale in cattedra con i propri insegnamenti. Anche se la lettura scorre piacevolmente ed in talune occasioni arriva ad emozionare profondamente facendo vibrare l’anima, ritengo che il libro non vada letto tutto d’un fiato in quanto si rischierebbe di non riflettere a sufficienza sui pilastri che sono fondamentali per ricostruire o rinforzare la mentalità vincente. Consiglio la lettura a chiunque stia attraversando delle difficoltà e a chi semplicemente desideri migliorarsi e arricchirsi interiormente per affrontare con una differente mentalità le sfide della vita.

 

Cliente Mondadori Store

 

 

 

 

Si conclude questa giornata, ricca di emozioni, e voglio ringraziare te, @Stefano Lorenti, per averci regalato il tuo tempo ma soprattutto la voglia di riacquisire la nostra "Mentalità Vincente" per migliorare noi stessi in quanto persone, genitori, amici, colleghi... sei una fonte di energia pura!!! Grazie.

Allenare il fisico è ormai chiaro sia importante, ma è dalla Mente che parte TUTTO, qualunque scelta, qualsiasi decisione, pensiero positivo, ricarica d'energia, va quindi allenata per essere fonte di Vita. Migliorare se stessi significa migliorare le persone intorno a noi, via via, il beneficio è contagioso. Namaste

 

Chiara D'Addiego (Imprenditrice)

 

 

 

 

Stefano Lorenti è riuscito a tracciare delle vere e proprie linee guida su come riuscire a creare ed "allenare" nel tempo un atteggiamento alla vita positivo e costruttivo. I suoi "dieci pilastri della mentalità vincente" sono man mano declinati e applicati nei vari contesti della vita personale e lavorativa con pragmatismo unito ad una grande energia che riesce a trasmettere in ogni pagina. Una storia personale, intrisa di difficoltà, sofferenza ma anche gioia, piccoli e grandi successi e ancora tanti progetti da realizzare.

 

Maurizio Bottaro (Presidente Associazione Italiana Coach Professionisti Liguria)

 

 

 

 

Ho finito proprio ora il tuo libro... cosa dire... mi hai veramente toccato con la tua storia di vita. Il tuo racconto mi ha stimolato e fatto riflettere, dato spunti e a tratti emozionato. Hai una grande capacità di scrittura, chiarezza e pulizia. Mi viene da utilizzare questo termine perchè sei trasparente, coraggioso, ti rendi vulnerabile e offri la tua storia al mondo. Condivido in pieno i tuoi valori e questo forse è un motivo per cui a pelle abbiamo interagito con facilità e immediatezza. Il libro tocca diversi aspetti e a me ha molto interessato lo schema usato, in particolare gli approfondimenti sul business e le relazioni con gli altri, il tema del rispetto, la comunicazione, il successo, la sconfitta e soprattutto l'autodisciplina. Per il resto che dire... sei una bella persona, hai risolto molte difficoltà anche psicologiche, hai imparato a gestire le tue emozioni per cui sei pronto per guidare gli altri ed essere un buon coach.

 

Massimo Perciavalle (Psicologo, Coach, Scrittore)